News

Tags:



Ultimi preparativi in vista dell’imminente apertura del Pala Colle dell’Ara di Chieti, che diventerà centro per le vaccinazioni anti Covid-19 da mercoledì prossimo, 25 agosto 2021, alle ore 9. Questa mattina sul posto si è tenuto un breve vertice operativo con personale della Asl Lanciano Vasto Chieti e del Comune di Chieti, per verificare alcuni dettagli operativi alla presenza del direttore generale Asl, Thomas Schael, e del sindaco, Diego Ferrara.

Già 300 utenti si sono prenotati sulla piattaforma di Poste italiane per ricevere la prima dose nella giornata d’apertura, mentre sono ancora molti i posti a disposizione per le giornate successive.

«L'attivazione di questo nuovo hub rappresenta una grande opportunità per i cittadini di Chieti che non hanno ancora iniziato il ciclo vaccinale - sottolinea Schael - perché l’offerta è talmente ampia che non c’è lista d’attesa. Ci sono centinaia di posti a disposizione per i prossimi giorni, per cui ci si può vaccinare già dal giorno successivo alla prenotazione. Sono fiducioso nella risposta che potrà arrivare dalla città, anche in vista della ripresa delle lezioni in presenza sia a scuola sia nelle università. Se soprattutto i giovani faranno la prima dose in queste prime giornate, riusciranno a completare il ciclo vaccinale giusto in tempo per iniziare l’anno scolastico con maggiore tranquillità. E’ importante, perciò, aderire alla campagna per proteggere se stessi e ostacolare la circolazione del virus con la conseguente diffusione di nuove e più resistenti varianti». 

Pur essendo il Pala Colle dell’Ara operativo dalle prime ore della mattina, alle ore 12.00 è previsto un breve momento ufficiale per sottolineare l’attivazione dell’hub che andrà a sostituire il Pala UdA, la cui attività aperta al pubblico cesserà nella giornata di venerdì 27 agosto 2021.








Le ultime notizie

 

 

 

 

 

 

Torna all'inizio del contenuto