News



L'8 marzo 2021, il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, insieme al sindaco, Antonio Luciani, e all'assessore alla Salute della Regione Abruzzo, Nicoletta Verì, hanno inaugurato il nuovo Consultorio familiare di Francavilla al Mare. È un servizio territoriale che eroga prestazioni socio-sanitarie essenziali (LEA), di prossimità di cure, di prevenzione e tutela della salute e del benessere della persona della coppia e della famiglia.

Dopo la riapertura di questo servizio aziendale, fortemente atteso dai cittadini, la responsabile, Drusiana Ricciuti, e l'équipe multidisciplinare costituita da ginecologa, ostetriche, psicologa e assistente sociale, esprimono grande soddisfazione per il notevole afflusso dell'utenza nei vari ambulatori.

In soli tre mesi è stata superata la soglia dei 1.000 interventi realizzati attraverso l'accoglienza della persona, l'ascolto delle richieste e dei bisogni sociali; i colloqui psicologici e le psicoterapie; i prelievi per lo screening per la prevenzione del cervico-carcinoma (HPV e PAP Test); le visite neonatologiche e pediatriche; le visite ginecologiche e ostetriche con supporto alla puerpera dopo la dimissione ospedaliera.

Realizzati interventi informativi e tematici dallo psicologo e dall'assistente sociale consultoriali, in modalità on-line, con gruppi di giovani.

Accompagnamento ai corsi pre-parto e promozione dell'allattamento al seno in modalità on-line, secondo le linee guida OMS. 

Nel mese di maggio sono stati realizzati due corsi sul sostegno di base alle funzioni vitali (BLSD) e sull'uso del defibrillatore semi–automatico in dotazione nei consultori familiari per i dipendenti neo assunti, in collaborazione con il personale della Centrale operativa del 118 di Chieti, nell'ambito di un progetto regionale sulla defibrillazione precoce in caso di arresto cardio-circolatorio.

Tra i progetti che stiamo realizzando, all'interno del Consultorio familiare di Francavilla al Mare, vi è l'attivazione di uno “SPAZIO GIOVANI” per la promozione di quella che l'OMS definisce "Health Literacy": raggiungimento della consapevolezza del proprio stato di salute bio-psico-sociale.   

Gli obiettivi di tale progetto, rivolto alle ragazze e ai ragazzi di Francavilla al Mare e dei Comuni limitrofi, sono: 

  • promuovere il benessere psicologico;
  • offrire ascolto e supporto per situazioni di ansia, dubbi e disagi psicologi maggiori;
  • migliorare la consapevolezza delle proprie risorse;
  • aumentare la capacità di problem solving;
  • prevenire le situazioni di rischio;
  • favorire l'accesso dei giovani al Servizio anche attraverso contatti da remoto (telefono – E-mail).

Ci conforta, oltre che il sostegno d il ricorso alle attività consultoriali di una comunità intera, anche la consapevolezza che da parte della Direzione aziendale della Asl c'è sempre grande attenzione e impegno nel potenziare e migliorare i nostri servizi.

Il Consultorio familiare di Francavilla al Mare, in via Porta Ripa 5, risponde ai seguenti recapiti:

  • Telefono  335.1348216 – 335.7848183

  • E-Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Orari dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 9.00 alle 13.00, martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30.



Drusiana Ricciuti
Drusiana Ricciuti















Le ultime notizie

 

 

 

 

 

 

Torna all'inizio del contenuto