News


Guarda il VIDEO su YouTube


Se c'è un prodotto identitario per il territorio frentano, che racconta un luogo e le sue tradizioni, è il bocconotto, dolce tipico che da sempre è espressione del buono "di casa nostra".

E non è stato scelto a caso da Linda e Donatella Finoro, della pasticceria Silvana di Fossacesia, che questa mattina hanno fatto omaggio di 720 bocconotti al personale dell'ospedale di Lanciano. Un vassoio per ciascuna Unità operativa, ritirato all'ingresso da un operatore alla volta, protetto e distanziato da tutti gli altri. 

"Un po' di dolcezza è necessaria in giornate appesantite da tanta amarezza - hanno detto le due pasticciere, note per la qualità dei loro rinomati dolci -. Ne hanno bisogno soprattutto quanti sono in prima linea in ospedale, a difesa della salute di tutti. Questo è il nostro modo di esprimere loro un grazie e per dimostrare che siamo loro vicine".

 

 

 

Le ultime notizie

 

 

 

 

 

 

Torna all'inizio del contenuto