News



Come annunciato poche settimane fa dal nuovo direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, è arrivata questa mattina la modernissima TAC Revolution EVO nella Radiologia dell’Ospedale di Vasto. L’apparecchiatura è già stata collocata all’interno dei locali per i quali sono state completate, secondo programma, le opere di adeguamento impiantistico e strutturale.
Entro questa settimana il cantiere sarà definitivamente chiuso con il completamento di piccoli interventi richiesti per ottimizzare l’organizzazione delle attività di reparto. Serviranno poi all’incirca 15 giorni per l’installazione di tutte le componenti e la messa in opera della TAC.
«Ancora qualche settimana e poi questa macchina veloce... la facciamo correre» ha commentato con soddisfazione il direttore della Radiologia di Vasto, Maria Amato.


 

 

 

Le ultime notizie

 

 

 

 

 

 

Torna all'inizio del contenuto