News

Thomas Schael con gli operatori del Distretto sanitario di Castiglione Messer Marino


Già ricevere la visita del direttore generale è stata una sorpresa, oggi, per il personale del distretto sanitario di Castiglione Messer Marino. Ancor più lo è stato sapere che quella di partire da un'area decentrata per conoscere servizi e strutture dell'azienda è stata una volontà precisa.

Thomas Schael, il quale si era presentato come l'uomo del territorio che guarda con particolare interesse al mondo dell'assistenza extra ospedaliera, ha scelto l'Alto Vastese per dare avvio al viaggio nelle realtà aziendali per conoscerne caratteristiche e criticità, oltre che per acquisire il punto di vista degli operatori.

Dopo un breve saluto con il vice sindaco di Castiglione, Raffaella Paradiso, giunta sul posto, il direttore ha proseguito in direzione del presidio territoriale di assistenza di Gissi, dove ha incontrato i pazienti dell'«ospedale di comunità» e della residenza disabili adulti nonché il personale dei servizi presenti nella struttura, insieme al responsabile Ercole D'Ugo.

Nel pomeriggio è stata la volta del distretto sanitario di San Salvo e, a seguire, dell'ospedale di Vasto.

Thomas Schael nel Presidio territoriale di assistenza di Gissi

Thomas Schael nel Distretto sanitario di San Salvo

Thomas Schael nel blocco operatorio dell'ospedale di Vasto

Thomas Schael all'ingresso del Distretto sanitario di Castiglione Messer Marino





 

 

Le ultime notizie

 

 

Torna all'inizio del contenuto