Focus



La ASL Lanciano Vasto Chieti ha adottato, con delibera n. 96 del 30.01.2020, il Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT) 2020-2022 inserendo il Programma per la Trasparenza all’interno dello stesso, come specifica sezione, considerato che la trasparenza è uno degli assi portanti della politica anticorruzione. La funzione del Piano è quella di attuare efficaci strategie di prevenzione e contrasto della corruzione e, più in generale , dell’illegalità all’interno dell’Azienda attraverso una valutazione del diverso livello di esposizione delle Unità Operative di cui si compone la ASL al rischio di corruzione e i relativi interventi organizzativi volti a prevenire il medesimo rischio.

Il PTPCT rappresenta, pertanto, lo strumento attraverso il quale sono individuate le strategie prioritarie per la prevenzione ed il contrasto della corruzione ed ha valenza programmatica in quanto tutte le previsioni in esso contenute potranno essere oggetto di aggiornamento o revisione. Infatti, l’adozione del Piano non si configura come un’attività ultimata e definita, bensì come un insieme di processi che gradualmente possono essere modificati, integrati e migliorati in riferimento ai risultati ottenuti, al fine di realizzare un sistema di interventi organizzativi volti alla prevenzione e al contrasto del rischio della corruzione sempre più rispondente alle esigenze della ASL.

Infatti, Il PTPCT si pone come obiettivo generale un “cambiamento culturale” che coinvolga tutta l’Amministrazione, per il raggiungimento del quale si ritiene che fondamentali siano i controlli, l’informazione, la formazione e la sensibilizzazione di tutto il personale, nonchè la costante collaborazione e confronto tra dirigenti e dipendenti. Il Piano costituisce, dunque, un ulteriore documento strategico-programmatico dell’ Azienda.

Il presente Piano è stato elaborato sulle indicazioni fornite dall’ANAC ed è pubblicato qui nonché nella sezione Amministrazione Trasparente – sottosezione Altri contenuti – prevenzione della corruzione.

Torna all'inizio del contenuto