News

Nonostante l’emergenza in corso per Covid-19, la Radioterapia oncologica di Chieti, diretta da Domenico Genovesi, è pienamente operativa sul trattamento dei pazienti dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 21. Lavorano a pieno regime gli ambulatori per le prime visite ai nuovi pazienti nonché i settori di preparazione dei trattamenti radioterapici (Simul TC e Dosimetria clinica)

News

Ventilatore polmonare da Comune Lanciano, 1900 mascherine dall'Associazione "Viale Cappuccini", tute da Caritas Diocesana e Associazione Joseph, 2.500 euro da Scutti Srl di Casoli

News

L'emergenza causata dal contagio da Coronavirus rappresenta uno scenario nuovo e particolarmente complesso anche perché mette a dura prova gli operatori sanitari dal punto di vista professionale, personale e umano. Per aiutarli con specifiche tecniche di “pronto soccorso emotivo” la Asl Lanciano Vasto Chieti ha attivato un servizio di sostegno psicologico per gli operatori, a partire da domani, mercoledì 25 marzo, nella sala conferenze al V livello dell’Ospedale di Chieti

News

Sta girando in queste ore su WhatsApp un messaggio ANONIMO che cerca di creare allarme e confusione tra cittadini e dipendenti invitandoli a stare lontani "a ogni costo" dal perimetro dell'Ospedale di Lanciano per pericolo di infezione da Coronavirus. Al di là del fatto che dobbiamo stare attenti "ovunque", restare a casa e rispettare rigorosamente le regole per gli spostamenti, si tratta chiaramente di una FAKE NEWS messa in giro da irresponsabili

News

"La discesa in campo del mondo imprenditoriale del territorio, al fianco della Sanità pubblica per la realizzazione del Covid Hospital di Atessa, merita una riflessione e una lettura che va ben oltre la pura operazione economica [...]. E' un segnale di importanza vitale per gli abruzzesi e mai parole furono più appropriate, perché se in passato l'impresa ha salvato questa regione dalla fame e dalla disoccupazione, ora si impegna per la loro vita stessa [...]. Fare congetture sul domani vuol dire gettare la palla in tribuna, senza la lucidità e la determinazione necessarie a rispondere all'urgenza di questi giorni: salvare vite. Per affrontare l'emergenza Covid, senza farsi travolgere, è necessario che le Asl di riorganizzino, ed è quello che noi abbiamo fatto, prevedendo l'Hub a Chieti per i casi gravi, e che quindi necessitano di terapia intensiva, e lo Spoke ad Atessa per quelli meno complessi, quasi triplicando la dotazione di posti letto"

 

[CONTINUA A LEGGERE]

News

La grande impresa scende in campo a sostegno della Sanità pubblica del territorio e finanzia il Covid Hospital di Atessa. Una cordata di imprenditori, tutti appartenenti all'area Chieti-Pescara, su iniziativa di Gennaro Strever, presidente Ance, si è fatta avanti per sostenere con 500 mila euro la prima fase della realizzazione del progetto della Asl Lanciano Vasto Chieti di riconvertire il "San Camillo" in una struttura dedicata all'assistenza di persone affette da Coronavirus.
La somma è subito a disposizione dell'Azienda sanitaria e sarà impiegata per l'attivazione dei primi 60 posti letto di Medicina Covid al terzo piano, dove fino a pochi giorni fa erano ubicate le degenze della Riabilitazione e Lungodegenza. Sono già in corso i piccoli interventi di adeguamento strutturale e per la dotazione degli elettromedicali necessari ad accogliere i nuovi ricoverati. Una settimana il tempo previsto per effettuare i primi ricoveri

News

L'alcol, quello denaturato, ci salverà? Non lo sappiamo, ma certo aiuta le strutture sanitarie nella gestione dell'emergenza Coronavirus. E' con questo "spirito" che la Distilleria D'Auria di Ortona ha donato alla Asl Lanciano Vasto Chieti 600 litri di alcol 90 gradi, che l'azienda produce per uso farmaceutico e ospedaliero. La Daforplast di Denis D'Addario ha inviato all'Ospedale di Vasto bancali di candeggina, ammoniaca, disinfettanti per ambienti, cuffiette e altro materiale monouso. Dalla Croce Arcobaleno di Lanciano ha donato un ventilatore polmonare portato all'ospedale di Chieti

Parla con noi, basta un click

Focus

Focus

I Farmacisti ricordano il collega Donato Cicchini

I Farmacisti della Asl Lanciano Vasto Chieti desiderano ricordare con il cuore colmo di commozione Donato Cicchini, collega del Servizio farmaceutico territoriale scomparso improvvisamente qualche giorno fa

Torna all'inizio del contenuto