News

Contenere. Contenere. Contenere. E' la parola d'ordine che Thomas Schael oggi ha ripetuto come un mantra al Gruppo aziendale costituito per affrontare l'emergenza Coronavirus in provincia di Chieti. «Se non si rallenta il contagio - ha detto a chiare lettere - corriamo il rischio di non avere posti letto sufficienti, sia in terapia intensiva sia ordinari, per accogliere le persone positive al test, da tenere in isolamento. Stiamo mettendo in campo tutte le energie possibili per essere pronti, ma se il numero di malati supererà la nostra capacità numerica di accoglierli, avremo davvero grossi problemi. Ecco perché è necessario agire il più possibile a livello territoriale per rallentare la diffusione del virus: se la curva dei contagi scende e il numero dei ricoveri si diluisce, possiamo fare fronte alle richieste ed essere efficaci. E' necessario, perciò, che vengano rispettate fedelmente le indicazioni contenute nei provvedimenti assunti dalla Presidenza dei Consiglio dei Ministri e dal Presidente della Regione Abruzzo»

[CONTINUA A LEGGERE]

News

In Abruzzo finora si contano 30 persone positive a Covid-19. Oggi 12 nuovi casi, di cui 4 in provincia di Chieti. Gli aggiornamenti, il bollettino medico. Potenziato il call center Asl, da domani 5 medici in linea nelle ore diurne. On line il modulo di autosegnalazione per chi rientra in Abruzzo

News

In ospedale può esserci spazio anche per un momento leggero, che, specie di questi tempi, è quanto mai necessario. E' accaduto ieri a Lanciano, dove un gruppo di volontari, guidati dalla Croce Gialla, ha voluto sottolineare la ricorrenza della Giornata internazionale della donna.

Alle donne, operatrici e ricoverate di tutte le Unità operative del "Renzetti" e dell'hospice "Alba Chiara", sono stati donati rami di mimose. Un gesto assai apprezzato, che ha donato un sorriso e colorato di giallo una domenica resa speciale da un omaggio inatteso

News

Per temporanea indisponibilità della dottoressa Genovesi, gli assistiti possono fare riferimento ai medici afferenti al Nucleo di cure primarie a cui appartiene la stessa professionista. Sono pertanto a disposizione dei pazienti Anna Maria Bruno, Mario Costanzo, Vincenzo D'Ottavio, Giuseppe Granata, Rocco Sanvitale e Rocco Scarlatto

News

La massiccia affluenza che si sta registrando in queste ore nei Pronto soccorso degli ospedali della provincia di Chieti rende necessario rinnovare le raccomandazioni della Asl in riferimento al Coronavirus. Le persone che hanno avuto un contatto con un contagiato devono solo in via precauzionale informare il proprio medico di medicina generale e comunicare allo stesso l'eventuale comparsa dei sintomi. Disponibile il numero verde 800 860 146

[CONTINUA A LEGGERE...]

News

SETTE nuove persone positive secondo il primo test di laboratorio, compreso un uomo di Ortona deceduto nei giorni scorsi. Il bollettino medico sui tre pazienti ricoverati a Chieti e a Vasto. I dati aggiornati a oggi in Abruzzo

News

"Abbiamo istituito il gruppo di lavoro per affrontare il Coronavirus già a fine gennaio, quando di casi nel nostro Paese ancora non ce n'erano. Perciò non posso accettare che si dica che ci siamo fatti trovare impreparati": il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, interviene sul tema della sicurezza lamentata da alcuni operatori che lamentano la scarsa dotazione di presidi di protezione individuale

News

Non è il momento di giocare a "siamo tutti reporter". Non è il momento di cercare visibilità a basso costo. Non è il momento di soffiare sul fuoco già vivo della paura diffusa. Non è il momento di amplificare chiacchiericcio da comari e stupidità, rendendosi complici di un danno alla collettività. Si rende necessario, in queste ore, un richiamo al senso di responsabilità individuale e collettivo sulla diffusione di notizie false riguardo ai casi di Coronavirus in provincia di Chieti, rilanciate alla rinfusa sulla Rete e prese in considerazione anche da qualche testata online, o presunta tale...

(CONTINUA A LEGGERE...)

News

Non si lasciano suggestionare dalla paura e continuano a fare la propria parte di volontari. La donazione di sangue ai tempi del Coronavirus non conosce crisi, per fortuna, in provincia di Chieti, grazie a un sistema di raccolta programmato, organizzato e sicuro. L’organizzazione testato sul campo anche dal Direttore generale della Asl, Thomas Schael, il quale si recato al Centro di raccolta dell'ospedale di Lanciano per verificare con gli operatori l'andamento delle donazioni, cogliendo l'occasione per donare a sua volta

News

Il bollettino medico sui tre pazienti ricoverati a Chieti e Vasto. I dati aggiornati di Covid-19 in Abruzzo

News

Da oggi gli ospedali della Asl Lanciano Vasto Chieti si preparano ad accogliere anche i pazienti del Basso Molise, dopo che è stato interdetto il Pronto soccorso di Termoli perché due operatori sanitari sono risultati positivi al test Covid-19. Intanto sono stati attrezzati in meno di 24 ore a Lanciano e Vasto i percorsi dedicati al pre triage delle persone che potrebbero avere contratto il Coronavirus

News

Sono buone le condizioni dei due pazienti contagiati da Coronavirus ricoverati presso l’unità operativa Malattie infettive dell'ospedale di Vasto. Presentano entrambi tutti i sintomi della patologia in regressione, più spiccata nella donna, che già al momento del ricovero si era presentata con un quadro clinico caratterizzato da una sintomatologia non severa

Focus

Torna all'inizio del contenuto