News

Ci siamo. Il Laboratorio di genetica molecolare del “Centro Studi e Tecnologie Avanzate” (CAST) dell'Università "d'Annunzio" di Chieti-Pescara, diretto da Liborio Stuppia, da oggi è pronto a eseguire il test di diagnosi del Covid-19. Ottenute le necessarie autorizzazioni della Asl e del Comune di Chieti per l'attività nell'ambito della Microbiologia clinica, darà un contributo significativo nella lavorazione dei tamponi, così da accelerare i tempi della diagnosi e dell'isolamento degli eventuali positivi

 

GUARDA L'INTERVISTA AL PROFESSOR LIBORIO STUPPIA

 

VISITIAMO IL LABORATORIO CON IL PROFESSOR GIOVANNI DI BONAVENTURA

News

Attenti agli occhi, specie all'uso delle lenti a contatto, perché sono esposti al contagio da Coronavirus quanto le altre mucose della bocca e del naso. L'appello arriva da Leonardo Mastropasqua, direttore del Centro di eccellenza di Oftmalmologia dell'Università "D'Annunzio" e della Asl della provincia di Chieti, il quale ricorda che la congiuntivite è sintomo del virus

News

Tre malati di Coronavirus già dimessi e dichiarati guariti, sia clinicamente sia sotto il profilo virologico: la buona notizia arriva dall'unità operativa di Malattie infettive dell'ospedale di Vasto, dove erano stati i primi ricoverati risultati positivi al test. In reparto restano altri sette pazienti, di cui due in stanze a pressione negativa

News

Da oggi la Clinica di Malattie infettive dell’Ospedale di Chieti, di cui è responsabile Jacopo Vecchiet, ha finalmente ricevuto la disponibilità del Remdesivir, farmaco sperimentale che potrebbe dare risultati nella cura delle persone positive al Coronavirus che presentano un quadro clinico più complesso. Il primo paziente a essere trattato si trova attualmente nella Terapia intensiva teatina, di cui è responsabile Salvatore Maurizio Maggiore

News

Si mobilita anche la Chiesa in provincia di Chieti per l'emergenza Covid-19. Una donazione di 20mila euro destinata all'acquisto di un ventilatore polmonare è stata effettuata dalle Diocesi di Chieti-Vasto e Lanciano-Ortona sul conto corrente dedicato, aperto dalla Asl. I Vescovi Bruno Forte ed Emidio Cipollone hanno voluto prendere parte attiva alla raccolta fondi dell'Azienda sanitaria locale finalizzando la donazione a un apparecchio divenuto fondamentale nell'assistenza ai pazienti affetti da Coronavirus

News

“Noi ti ascoltiamo, tu resta a casa!”: la Asl Lanciano Vasto Chieti ha attivato un servizio di sostegno psico-sociale telefonico a protezione e salvaguardia del benessere mentale della popolazione, molto richiesto in questo momento di grande tensione per l’emergenza Covid-19

News

Nonostante l’emergenza in corso per Covid-19, la Radioterapia oncologica di Chieti, diretta da Domenico Genovesi, è pienamente operativa sul trattamento dei pazienti dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 21. Lavorano a pieno regime gli ambulatori per le prime visite ai nuovi pazienti nonché i settori di preparazione dei trattamenti radioterapici (Simul TC e Dosimetria clinica)

News

Ventilatore polmonare da Comune Lanciano, 1900 mascherine dall'Associazione "Viale Cappuccini", tute da Caritas Diocesana e Associazione Joseph, 2.500 euro da Scutti Srl di Casoli

News

L'emergenza causata dal contagio da Coronavirus rappresenta uno scenario nuovo e particolarmente complesso anche perché mette a dura prova gli operatori sanitari dal punto di vista professionale, personale e umano. Per aiutarli con specifiche tecniche di “pronto soccorso emotivo” la Asl Lanciano Vasto Chieti ha attivato un servizio di sostegno psicologico per gli operatori, a partire da domani, mercoledì 25 marzo, nella sala conferenze al V livello dell’Ospedale di Chieti

News

Sta girando in queste ore su WhatsApp un messaggio ANONIMO che cerca di creare allarme e confusione tra cittadini e dipendenti invitandoli a stare lontani "a ogni costo" dal perimetro dell'Ospedale di Lanciano per pericolo di infezione da Coronavirus. Al di là del fatto che dobbiamo stare attenti "ovunque", restare a casa e rispettare rigorosamente le regole per gli spostamenti, si tratta chiaramente di una FAKE NEWS messa in giro da irresponsabili

Focus

Torna all'inizio del contenuto